Home

Organizzazione, esecuzione e ottimizzazione della movimentazione materiali all'interno delle aziende, delle correnti di informazioni e del trasbordo di merci: ecco in cosa consiste l’intralogistica, un concetto che è stato delineato appunto per distinguersi da quello di logistica, di trasporto merci al di fuori di uno stabilimento.

I mercati resi estremamente volatili dalla globalizzazione e la crescente complessità dei processi aziendali hanno fatto sì che l’intralogistica rispondesse ormai a esigenze sempre più sofisticate.

Modularità, flessibilità, efficienza, funzionalità, disponibilità, economicità e sostenibilità: sono tutti valori fondamentali, tanto per le tecniche di stoccaggio e movimentazionequanto per i sistemi informatici e automatici di magazzino.

Il magazzino non deve pertanto essere interpretato solamente come una entità fisica, ma piuttosto come un importante segmento della catena di fornitura, ed è condizionato e condiziona le strategie e le operazioni aziendali in termini di costi e servizio. 

L’impatto di questi costi logistici non è da sottovalutare, tanto più se questi hanno poi un riscontro sul costo di fabbricazione e produzione più in generale. 

Ottimizzare, dunque, non solo i parametri di gestione di un magazzino ma quelli di tutta la catena logistica può mettere in atto meccanismi di leva molto forti.

La ELEVAR LOGISTIC,  offre una vera e propria consulenza tecnica, basata su anni di esperienza, sulle migliori strategie di gestione e movimentazione dei carichi interni, al fine di valorizzare la funzionalità dell'intralogistica.